Archivio per mese: maggio 2005

La difesa maniacale nel comportamento infantile

La difesa maniacale è l’incapacità di dare alla propria realtà interna il suo pieno significato.

La difesa maniacale si presenta nel bambino quando nella fase di crescita non si offre un ambiente di presenze che sia “costante”: il bambino

Sui primissimi rapporti madre-bambino

Lo studio della psiche infantile evidenzia una complessità di processi, operanti nei primissimi stadi del rapporto madre-bambino.

Già all’inizio della vita post-natale il neonato prova angosce che provengono sia dal suo interno che dall’esterno: se si approfondisse questo tema si

Cari genitori, l’amore non basta

Forte è l’esigenza di affrontare tanti disagi di natura psichica del bambino e dell’adolescente, ma è meglio sicuramente prima fondare problemi di varia natura e poi risolverli con calma.

Quindi vi pongo un altro quesito: può bastare l’amore a curare

Chi crede ancora alle fiabe?

Forse l’opinione pubblica, che ricorre a processi di negazione, superando in assurdità quello a cui si assisteva vent’anni fa su problemi quali la droga, la delinquenza minorile, la malattia psichica, ossia, tutte quelle situazioni in cui viene meno il controllo

A che cosa serve questo blog

Ri-vivere offre ai genitori una spiegazione psicologica dei problemi legati alla crescita del bambino e dell’adolescente, consentendo loro di diventare consapevoli delle cose che, solitamente, già fanno d’intuito. La lettura delle pagine, l’esplorazione dei link, i suggerimenti bibliografici, i documenti